Cerca

Veronica Di Pietrantonio e Maura Milia hanno trovato a Londra il successo



Veronica Di Pietrantonio e Maura Milia sono due professioniste dell’ospitalità, oltre che due esempi splendidi di donne di talento nel mondo dei bar. Veronica e Maura si sono incontrate la prima volta in un bar a Londra sei anni fa e sono diventate subito ottime amiche, grazie anche alla comune passione per lo yoga, il sushi e le piante. Non solo, ma la condivisione di un grande amore per i viaggi le ha unite ancora di più: nel 2019, ad esempio, hanno tenuto una masterclass al Lisbona Bar Show e concentrandosi sul loro stile unico di ospitalità.


L’ultimo loro viaggio, però, è stato a Dubai esattamente poco tempo prima che iniziasse il lockdown. Abitando non lontano l’una dall’altra in South London, hanno avuto modo di passare anche questo periodo insieme. Ciò che le avvicina, più di tutto, è il lavoro: entrambe ricoprono ruoli strategici in due tra i bar più prestigiosi della capitale britannica. Veronica è la Floor Manager del Lyaness Bar, mentre Maura è la Deputy Bar Manager di The Connaught Bar all’interno dell’omonimo hotel.


Originaria di Verona, Veronica si è trasferita a Londra dopo la laurea in Scienze della Comunicazione. Ha iniziato a lavorare nel ristorante 2 stelle Michelin Umu portando avanti, nel contempo, gli studi di fotografia. È in questo ristorante, che la giovane veronese ha imparato l’arte dell’ospitalità. Dopo il diploma in fotografia, ha iniziato a lavorare in un Hotel 5 stelle. Ma è nel 2015 al Gong Bar del Shangri – La che Veronica si è innamorata del mondo della miscelazione. L’anno successivo, Veronica era già supervisore al One Aldwych affiancando l’head bartender e il bar manager nel realizzare le diverse drinklist.


Due anni dopo, Veronica inizia a lavorare al Dandelyan come Floor Manager, entrando a contatto con un mondo completamente nuovo: processi creativi, ricerche rigorose nell’utilizzo di nuove tecniche per realizzare cocktail e un’ospitalità estremamente curata e firmata da Lyan e il suo staff. Non solo, ma il lavoro del team capitanato dall’head bartender Alex Lawrence e GM James Wheeler ha portato alla ribalta a livello internazionale il Dandelyan sia per il servizio sia per il menu, Modern Botany, e ottenendo diversi premi come Tales of the Cocktail Spirited Awards, l’inserimento all’interno della World’s Best Bar e Best Bar team, il Time Out Awards oltre al primo posto nella World’s 50 Best Bars.


La fine del 2018 vede la chiusura del Dandelyan per un nuovo locale e concept ossia il Lyaness, che si incentra su un menu improntato più sugli ingredienti che sullo stile del cocktail. In questo contesto, Veronica ha l’occasione di essere notata grazie alla partecipazione al Class Awards dove si è occupata di realizzare una shortlist per il Front of the House Star dell’Anno.


Non da meno è il percorso professionale di Maura Milia, nata in Sardegna e trasferitasi a Londra dopo la laura in Scienze Umane. Una volta arrivata in Inghilterra, si è subito appassionata al mondo dell’ospitalità e lavorando in diverse strutture del lusso. Nel 2014, Maura entra al Connaught Bar iniziando come cameriera e, pian piano, crescendo di grado e arrivando fino alla posizione odierna di Deputy Bar Manager.


Grazie al suo mentore Agostino Perrone e al supporto del Connaught Bar, si sono aggiudicati il titolo di World’s Best Cocktail Bar e Best International Hotel Bar in occasione della Tales of the Cocktail Spiritied Awards 2016, oltre a 7 altri premi sempre nello stesso anno. Nel 2018, è stato conferito loro anche il Heering Legend of the List 2018, che li ha catapultati nella top 5 della World’s 50 Best Bars e Best Bar in Europa e, nell’anno successivo, hanno raggiunto la prestigiosa 2^ posizione nella World’s Best Bars.


Ma anche Maura ha raggiunto un importante traguardo personale, ricevendo il premio Front of the House Star dell’Anno in occasione della CLASS Bar Awards nel 2018. Un premio importante anche per la storia del Connaught Bar visto che è stata la prima volta che una donna è stata insignita di un tale riconoscimento e, soprattutto sottolineando l’importante della figura femminile all’interno del mondo dell’ospitalità. Grazie alla cura e all’attenzione proposta, i clienti scelgono il Connaught Bar non solo per i suoi eccellenti cocktail e prodotti, ma anche perché sono presentati e vissuti in momenti unici e indimenticabili che rendono ogni occasione speciale.


Grazie a una visione aperta da parte delle due strutture dove lavorano Maura e Veronica, ossia investendo nel personale in termini di crescita personale e nel sostegno alle donne, si è dato un esempio di come sia possibile una carriera nel mondo del bartending: credere in sé stessi, puntare a grandi obiettivi, ignorare i pregiudizi che considerano possibile un’ospitalità solo al maschile. Il meraviglioso esempio di queste due ragazze italiane è una prova concreta che le donne possono diventare delle leader nel mondo dell’Ho.Re.Ca.


English Version

Hospitality professionals Veronica Di Pietrantonio and Maura Milia are two shining examples of talented women in the bar industry. Veronica and Maura first met at a bar in London six years ago and are now best friends, in part due to their similar interests in yoga, sushi and plants. Veronica and Maura love to travel, and have even done a master class together in 2019 at the Lisbon Bar Show when they talked about their unique styles of hospitality. The last trip they took together was to Dubai, just before the quarantine started.


Living close to one another in South London, the two basically spent the entire lockdown together. But their connection doesn’t end there. Veronica and Maura hold leading roles at two behemoths in the London bar scene. Veronica Di Pietrantonio is the Floor Manager at the Lyaness Bar while Maura is the Deputy Bar Manager at The Connaught Bar at The Connaught Hotel.


Originally from Verona, Veronica moved to London right after her Degree in Communication Science. Once in London, Veronica started working at 2 Michelin Star Restaurant UMU while studying photography. It was at UMU that Veronica developed her love for Luxury Hospitality service. After her photography diploma, Veronica began working in 5 star hotels. In 2015, while working at Gong Bar at Shangri-La, she fell in love with cocktail world. One year later, Veronica started working at One Aldwych as a Supervisor, where she worked closely with the head bartender and bar manager in designing their new cocktail list.


In 2017 Veronica started working at Dandelyan as a floor manager, where she found a whole new world: different creative processes, rigorous research into new cocktail techniques, and the signature hospitality style of Mr Lyan and the team. Working closely with head bartender Alex Lawrence and GM James Wheeler and the team, they received international acclaim for the bar, their service and the cocktail menu, Modern Botany. Dandelyan was awarded multiple Tales of the Cocktail Spirited Awards, including World’s Best Bar and Best Bar Team, from Tales of the Cocktail, CLASS Awards, Time Out Awards and ranked n.1 on the coveted World’s 50 Best Bars list. The end of 2018 saw the closure of Dandelyan and the opening of a new concept with Lyaness, with a menu designed around ingredients rather than just cocktail styles. Most recently Veronica was recognised by the industry when she made the shortlist for Front of the House Star of the year at CLASS Awards.


Maura Milia is the Deputy Bar Manager at The Connaught Bar at The Connaught Hotel in London. Originally from Sardinia, she moved to London after finishing her studies in human sciences. Once in London, she developed a passion for hospitality. After working at several luxury establishments, in 2014 Maura joined The Connaught Bar. She began on a casual basis as a cocktail waitress and has steadily moved up the ranks, currently holding the role of Deputy Bar Manager.


Along with her mentor Agostino Perrone and the Connaught Bar Team, they captured the title of World’s Best Cocktail Bar and Best International Hotel Bar at the Tales of the Cocktail Spirited Awards in 2016, together with other 7 other awards the same year. In 2018, they won the ‘Heering Legend of the List 2018’ making into the top 5 of World’s 50 Best Bars and Best Bar in Europe and 2nd World’s Best Bar in 2019.

One of Maura’s most important personal achievements last year was being awarded ‘Front of House Star of the Year’ at the CLASS Bar Awards 2018. It was the very first time in the history of The Connaught Bar for a female to be recognised. Maura was extremely proud of the achievement which highlights the importance and value of women in hospitality. For Maura, creating experiences for The Connaught Bar guest’s does not just come from the excellent products they provide, but also from the way they deliver those products on the floor, creating unique and memorable moments for every single guest.


Maura and Veronica thank their respective companies for a strong investment in personnel in terms of career development but also for their support of women in the industry. Maura and Veronica have advice to women looking to make a life in bartending: believe in yourselves, set lofty goals and ignore the outdated societal beliefs that only men can work in hospitality. Their amazing success is indeed proof that women can be leaders in the Horeca world.

166 visualizzazioni