Cerca

Sabina Yausheva, colore e sapore nella sua mixology da scoprire a Roma


• articolo Italiano e Inglese


Sabina Yausheva è nata in Kazakistan, ma si è trasferita a Roma quando era ancora bambina. 

Il suo percorso di studi l'ha portata ad appassionarsi al mondo del design e della grafica che, nel corso degli anni, ha imparato a utilizzare in modo efficace nell’elaborazione dei propri cocktail. Sabina si basa sull’armonia dei colori: in primis, la scelta della garnish richiama i distillati contenuti e, non da ultimo, valuta la cromia per rendere il drink accattivante. Ogni elemento è studiato esattamente come in un dipinto realizzato su una tela bianca e così da catturare il gusto e la vista del cliente.

Sabina Yausheva - Foto di Andrea Di Lorenzo/Alberto Blasetti per Blueblazer

Gli ingredienti che utilizza Sabina sono, per lo più, a base di erbe e spezie. Le piace richiamare gli elementi che ci dona la natura e adora utilizzare materie prime molto semplici e non stravolgerle eccessivamente.


Dopo un’esperienza a Dubai nel 2017 presso Demoiselle - Galvin Brothers, ritorna a Roma come Bartender de La Terrace Cuisine & Lounge by Sofitel. Nel 2018 partecipa all'opening del Divinity Bar al The Pantheon Iconic Hotel, Autograph Collection by Marriott, dove è parte attiva nella stesura del nuovo cocktail menu.


Nel 2019 Sabina si è posizionata seconda nel ranking finale dei Migliori Bartender under 30 nei Bar Awards di Bargiornale, e prima in assoluto come barlady.


Oggi, troviamo Sabina concentrata in una nuova avventura: l'attesissima riapertura dell’Hotel de la Ville della catena Rocco Forte Hotels, e con la responsabilità del JULEP Herbal & Vermouth Bar dove vi aspetterà con un sorriso e il drink perfetto per voi.


Nella foto, qui sotto, potete scoprire uno dei suoi cocktail.

Foto di Andrea Di Lorenzo/Alberto Blasetti per Blueblazer

Ecco gli ingredienti:
  • 4,5cl di Brandy

  • 1,5cl di limoncello

  • 2 gocce di angostura

  • 1 cucchiaino di sciroppo di zucchero

  • Top di Champagne

  • Aroma alla crosta di pane



• English Text by Shane Eaton



Sabina Yausheva: Artistry and Mixology in Rome’s Best Hotel Bars

Sabina Yausheva was born in Kazakhstan and arrived in Rome when she was still a child. Sabina’s studies led her to become passionate about everything related to the world of design and graphics. Sabina continues to draw inspiration from her artistic background in her career as a bartender Sabina bases her cocktail design on the harmony of colors. For example, the choice of garnish recalls the principal spirit and partly frames the drink to make it attractive. Each cocktail element is like a color used to paint a white canvas, to realize a painting that can be appreciated not only for the taste but also the eyes.

The ingredients Sabina uses are typically herbal and spice based. She likes to recall the elements that nature gives us and loves to use simple raw materials, aiming to produce elegant yet easily accessible drinks. After an experience in Dubai in 2017 at Demoiselle - Galvin Brothers, Sabina returned to Rome as bartender of La Terrace Cuisine & Lounge by Sofitel. In 2018 she was part of the opening of the Divinity Bar at The Pantheon Iconic Hotel, Autograph Collection by Marriott, where she played an integral role in design of the new cocktail menu.


In 2019, Sabina placed second in the ranking of the best under 30 bartenders at the Bar Awards (Bargiornale), and the highest ranked female. Now Sabina embarks on a new adventure at the highly anticipated reopening of Hotel de la Ville under the Rocco Forte Hotels brand, in charge of the JULEP Herbal & Vermouth Bar, where she looks forward to hosting you with a smile and a drink tailor made for you.


Ingredients of the pictured Cocktail:
  • 4,5cl di Brandy

  • 1,5cl di limoncello

  • 2 gocce di angostura

  • 1 cucchiaino di sciroppo di zucchero

  • Top di Champagne

  • Aroma alla crosta di pane




141 visualizzazioni